Conferenza stampa Qualifiche GP FRANCIA

F1 – CONFERENZA STAMPA GP DI FRANCIA: QUALIFICHE

Lewis porta a casa un'altra pole position e confessa che questa volta è stata molto difficile per via dell'asfalto molto caldo, quasi 55°. bisognava ottimizzare la performance degli pneumatici per non rovinarli...
Ferrari F1 Nuova ala Francia 2019

Nuova ala Ferrari. Live dal Paul Ricard

Aggiornamenti Ferrari F1 in Francia ala Anteriore Può essere che la Ferrari stia cercando di ridurre l'effetto outwash? in parte, si; Questo non avverrebbe perchè il tentativo di spingere all'esterno il fluss...
F1 Circuito Le Castellet GP Francia

TEMPERATURE E PNEUMATICI: LIVE PAUL RICARD

Alle nove del mattino ci sono 22 gradi aria sul circuito del Paul Ricard. Si prospetta un sabato particolarmente fresco o, almeno, molto meno caldo della scorsa edizione. Le massime attese sono di circa 25/27 g...

CANADA: analisi tecnica post gara

Una Mercedes in controtendenza rispetto alla prima parte di campionato e una Ferrari che invece balza avanti rubando la scena alla macchina della stella a tre punte sono state le principali protagoniste della s...

L’analisi del circuito di Montreal.

La settimana manche del campionato F1 si svolgerà in Canada, sul circuito di Montreal: una pista difficile da interpretare e con molte caratteristiche in contrapposizione l'una con l'altra. è bene analizzare gl...

MERCEDES, FERRARI: sospensioni a confronto pt.2

Durante il gran premio di Monaco è stata esaminata la sospensione Mercedes, ponendola a confronto con quella Ferrari e quella RedBull. Gli elementi che hanno suscita un primo interesse da parte nostra sono stat...

METEO MONTECARLO: attenti ai pit stop.

A Montecarlo il cielo si scurisce. Le carte da giocare sono ancora tutte nascoste e una ulteriore variabile potrebbe essere la pioggia. Il meteo parla di rovesci e schiarite durante tutta la gara ed e...

PARTICOLARI TECNICI DALLA PIT LANE DI MONTECARLO

Inseriamo una serie di foto per mostrare i particolari tecnici che più rappresentano la complicazione della gestione flussi attorno alle auto. Si sa, qua a Monaco, la ricerca della deportanza è vitale e per tal...

GP di Montecarlo: riflessioni iniziali

Ecco Montecarlo. Tra i circuiti del calendario del campionato, non ve ne sono simili a quello monegasco. La pista si presenta stretta, tortuosa, senza molte vie di fuga e con una difficoltà estrema nell’effet...

Ripasso di aerodinamica: quanta deportanza serve pt.2

Le condizioni che portano a scegliere le configurazioni aerodinamiche delle vetture di formula1 son variabili di pista in pista e di condizione meteo in condizione meteo. Queste, per esempio, cambiano molto ...

Il circuito di Barcellona

Le curve del circuito spagnolo sono il perno attorno al quale ruota la scelta aerodinamica dei team. Grazie a raggi di curvatura abbastanza alti (ma non così tanto come ci si aspetterebbe) le macchine percor...

GP dell’Azerbaijan: il circuito di Baku.

Il circuito Azero si presenta con caratteristiche più uniche che rare e per le squadre sarà molto complicato trovare il bilanciamento corretto da conferire alle monoposto. Non è una pista di velocità, perché...