Max Verstappen ha risposto a Lewis Hamilton dopo il duello perso in Bahrain, confermando di essere il suo avversario  numero uno nel mondiale.

Ad Imola Verstappen ha risposto ad Hamilton dominando la gara, e conquistando la prima vittoria della stagione. Il pilota della Red Bull non ha voluto soltanto finalmente sfatare il tabù con l’Italia dove fino a ieri non era andato oltre un quinto posto, ma soprattutto ha voluto lanciargli un messaggio.

Hamilton Versappen Bahrain

Infatti l’olandese con quella manovra molta dura in curva 1 nel primo giro, gli ha voluto far capire che non sarà facile come gli anni scorsi vincere il titolo. Eppure il suo week end non era iniziato bene, con il problema nelle Fp2 che gli aveva impedito di effettuare la simulazione gara.

Verstappen già Sabato mattina era tornato davanti a tutti come in Bahrain, ma nelle qualifiche non solo ha visto Hamilton prendersi la pole ma è finito dietro anche a Sergio Perez. Però rispetto al passato confermando la maturazione degli ultimi anni ha sfogato la rabbia in pista, con una prestazione perfetta.

Altro punto a favore di Verstappen, aver costretto Hamilton dopo tanto tempo a commettere un errore. L’inglese nel tentativo di ridurre lo svantaggio nel corso del trentunesimo giro è finito nella ghiaia alla Tosa, ma poi sfruttando l’interruzione della gara per l’incidente fra Bottas e Russell ha limitato i danni.

Proprio per quanto visto ieri in gara, ad Imola è arrivata la conferma che Hamilton e Verstappen daranno vita ad una grande sfida e non solo in pista. Anche in quest’ore sta facendo discutere i social la spallata che i due si sono scambiati nel parco chiuso Sabato al termine delle qualifiche.

Duello che fa bene alla Formula 1 e che mancava da tempo. Infatti era dai tempi di Hamilton-Alonso che nel circus non c’era una rivalità simile fra due piloti, e c’è da scommetterci che Hamilton e Verstappen regaleranno altre belle battaglie

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: