Lewis Hamilton, messa alle spalle la delusione di Baku, ha parecchio criticato i nuovi regolamenti tecnici del 2022. Il britannico è perplesso dal fatto che le nuove monoposto saranno più pesanti. Una scelta discutibile, considerando la svolta “più green” che ha preso la F1.

Il prossimo anno vedremo in pista la nuova generazione di F1. Le monoposto del 2022, però, con i loro 790kg saranno le più pesanti di sempre. Un incremento non indifferente, considerando che nell’era dei V8 le monoposto pesavano solo 640kg. Il peso maggiorato, ovviamente, rende le vetture meno agili.
Lewis Hamilton è parso molto perplesso da questa scelta tecnica. L’Iridato, infatti, trova controproducente proporre vetture che richiedono più energia dopo la svolta green presa dalla Federazione.

Hamilton

“Non capisco perchè le vetture dovranno essere più pesanti. Si sta parlando parecchio di sostenibilità ed avremo delle macchine che a causa del peso consumeranno più energia. Non credo che la F1 stia andando nella giusta direzione.”

Hamilton, ormai alla sua quindicesima stagione in F1, ha inoltre affermato che la manovrabilità delle monoposto è cambiata parecchio rispetto ai suoi primi anni nel circus.

“Prima le auto erano più piccole e più leggere, dunque erano anche più facili da guidare. Ad esempio, a Monaco è sempre stato difficile superare. Le vetture di oggi, però, sono troppo grandi per una pista del genere. In più un peso maggiore significa che c’è più energia da dissipare. Avremo freni più grandi, dunque più polvere, ed anche più carburante da bruciare. È una scelta che non comprendo proprio.”

Decisamente meno diplomatico, invece, è stato Kimi Raikkonen. Il finlandese della Sauber, infatti ha affermato che i cambi di peso delle monoposto guidate da lui non sono mai stati un problema. Anzi…

“Alla vista cè tanta differenza tra le auto di oggi e quelle del passato. In alcuni casi è incredibile come sembrassero piccole negli anni precedenti. Onestamente, però, credo che dal punto di vista delle gare non cambi assolutamente nulla. È solo un inutile spreco di denaro, visto che da ieri ad oggi non è cambiato niente.”

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: