James Allison è convinto che Max Verstappen, sarà l’avversario numero uno di Lewis Hamilton e delle Mercedes nel Gran Premio dell’Austria.

Verstappen è considerato da Allison, il rivale delle Mercedes nella gara inaugurale della stagione al Red Bull Ring, dove ha vinto nel 2018-2019 e quest’anno andrà a caccia del tris, come ha dichiarato a Formula 1.com. 

Max Verstappen podio“Non c’è dubbio che Max sarà un formidabile avversario per noi quest’anno. Anche la Ferrari ha mostrato di essere in forma nei test pre-stagionali, ma immaginiamo che Max sarà di nuovo forte in Austria, perché la Red Bull è sempre super veloce lassù e hanno un po ‘di esperienza in pista“.

L’ex direttore tecnico della Ferrari, è convinto che con la W11 Hamilton e Bottas riusciranno a riportare sul gradino più alto del podio la Mercedes a Spielberg. “La nostra gara in Austria l’anno scorso è stata condizionata dai nostri stessi errori sul lato del raffreddamento, il che significava che ci stavamo allontanando molto dal ritmo naturale reale della macchina.

E l’anno prima, siamo stati condizionati da alcuni goffi errori quando in pista c’era la Safety Car. Quindi penso che non vediamo l’ora di arrivare in Austria, e forse mostrare un po’ più di ciò di cui siamo capaci rispetto alla leggera sottoperformance che abbiamo messo nelle due precedenti stagioni.

Infine Allison pur cercando rispetto a Wolff di spegnere le voci su un possibile passaggio di Vettel in Mercedes nel 2021, non crede che sarebbe impossibile vederlo in coppia con Hamilton.

“La prima cosa che devo dire è che abbiamo due piloti molto veloci e abbiamo delle opzioni per altri molto forti, quindi è difficile immaginare che improvvisamente il team deciderà di puntare su Vettel. Se però dovesse succedere, credo che lui e Hamilton troverebbero il modo per far funzionare la loro collaborazione. Lewis è un pilota fenomenale e Sebastian ha dimostrato tanto in passato, sono due grandi professionisti.”

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: