Sebastian Vettel a pochi giorni dal Gran Premio d’Australia, rilancia le sue intenzioni di riscattare una stagione 2019 molto deludente.

Fin da Melbourne Vettel dovrà dimostrare di essere quello visto, da Singapore in poi in grado di contrastare il compagno di squadra Charles Leclerc per convincere la Ferrari, a rinnovargli il contratto.

Vettel e LeclercQuella che sta per iniziare è un annata molto importante, per il quattro volte campione del mondo che è al centro del mercato piloti 2021.

Infatti se durante i test Mattia Binotto ha rassicurato il tedesco nei giorni scorsi sono riprese le voci sulla Mclaren anche se Seidl continua a dichiarare che il suo obiettivo è confermare, Sainz-Norris.

Proprio a Barcellona al contrario del team principal Ferrari, Vettel è apparso fiducioso sulla forza della SF1000 che è stata pensata anche per esaltare le sue doti in inserimento curva, punto debole della SF90

Vettel in alcune interviste prima di partire per l’Australia, ha analizzato il 2019. “Ci sono cose che posso fare meglio e so di poter far meglio.

Questa è la prima cosa che guardo, e ovviamente cercherò di migliorare. E’ sempre nei dettagli nei piccoli aggiustamenti niente di grande o importante.

Non ho bisogno di guidare diversamente, so guidare”. Sono abbastanza onesto da ammettere che avrei dovuto fare, un lavoro migliore. Chiaramente guardo prima a me stesso, affrontando tutti i punti che sento di dover affrontare.

La sfida più importante di Vettel è di dimostrare, di essere ancora quel pilota arrivato nel 2015 a Maranello per aprire un era come il suo idolo, Michael Scumacher.

L’obiettivo del 2020 invece è smentire i pronostici, che vedono Verstappen e Leclerc rivali di Lewis Hamilton non dando grosse chance a Vettel.

Proprio per questo fin dalla prima gara del mondiale, Vettel proverà a far ricredere gli scettici e prendersi il ruolo avuto fino al 2018, di avversario numero uno di Hamilton.

 

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: