Durante la conferenza stampa del giovedì, molti protagonisti del circus hanno augurato un buon esordio a Mick Schumacher, che guiderà l’Alfa Romeo nelle FP1 del GP dell’Eifel.

Nonostante l’elevato rischio di pioggia che incombe quest’oggi sul Nurburgring, il venerdì del GP dell’Eifel sarà certamente uno dei più interessanti della stagione. Da un lato perché dopo sette anni, la F1 torna su un amatissimo circuito storico, con il meteo che potrebbe riservare parecchie sorprese; dall’altro perché la sessione mattutina di prove libere vede l’esordio di due giovani piloti di F2 e della Ferrari Driver Academy: Callum Ilott, al volante della Haas, e soprattutto Mick Schumacher, che guiderà la Alfa Romeo. Il figlio d’arte tedesco, leader del campionato di F2 a quattro gare dal termine, avrà l’occasione di sperimentare il lavoro del venerdì di un team di F1, in vista del suo probabile ed emozionante approdo a tempo pieno in griglia nel 2021, o con Haas o con Alfa Romeo.

In occasione del suo esordio, molti campioni hanno voluto dare il benvenuto a Schumacher. A partire dal connazionale Sebastian Vettel, che negli ultimi anni ha supportato molto Mick: “Si merita l’occasione di prender parte a questo weekend. Speriamo di vederlo in pista non solo domani, ma anche un altro venerdì di quest’anno. Poi, spero che riesca ad ottenere un sedile per la prossima stagione. E’ ovvio che Mick sta disputando una grande stagione: è in testa al campionato di F2. Penso che sia un bravissimo ragazzo, mi piace molto. Sono sicuro che farà molta strada e avrà molto successo in futuro. Probabilmente, questo weekend per lui è solo una sorta di introduzione alla F1″.

Anche l’altro pilota della Rossa Charles Leclerc ha augurato un buon esordio al tedesco: “Guardando le previsioni meteo, non sarà un debutto facilissimo. Ma ho parlato con lui e mi ha detto che ogni volta che ha provato una F1 o un’altra vettura, è sempre stato sotto la pioggia. Quindi credo che non farà una grande differenza per lui. Sarà una sessione di prove libere insidiosa, ma lui non ha niente da dimostrare. Quest’anno ha già fatto vedere a tutti le sue capacità in F2 e sono sicuro che domani farà un ottimo lavoro“.

A dare il benvenuto in F1 a Mick Schumacher ci ha pensato anche il suo compagno di squadra per qualche ora, Kimi Raikkonen. In attesa di scoprire se i due correranno insieme in Alfa Romeo anche nel 2021, il finlandese ha speso belle parole per il giovane tedesco: “Non lo conosco troppo bene, ma abbiamo parlato un po’ qualche anno fa e devo dire che è un bravo ragazzo. In molte cose è una copia di suo padre, è davvero bello che sia qui e che domani scenda in pista. Speriamo che il tempo sia clemente domani, così da poter girare normalmente. Se il meteo sarà terribile come oggi, non sarà così divertente, ma è bello che Mick faccia il suo esordio nelle FP1 e che lo faccia con noi”.

Infine, anche Lewis Hamilton, l’uomo destinato ad eguagliare, e forse battere, i record di Michael Schumacher, ha detto la sua sull’esordio del figlio del sette volte campione del mondo: “Questa è una bellissima opportunità per lui. Sono sicuro che farà benissimo!”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: