Carlos Sainz rispondendo alle domande dei suoi tifosi, ha raccontato del rapporto speciale con il padre e Fernando Alonso, e della sua ammirazione per Ayrton Senna e Gilles Villeneuve.

In un video sul suo canale Youtube, Sainz ha rivelato chi sono stati i suoi piloti preferiti. “L’idolo del passato che mi ha ispirato è sempre stato papà. Poi sono cresciuto con le vittorie di Fernando Alonso e guardando i video di Ayrton Senna e Gilles Villeneuve, grande pilota e davvero spettacolare”.

Carlos Sainz Jr Lo spagnolo aggiunge di stimare anche Schumacher e Hamilton. “Poi ovviamente guardavo con ammirazione Schumacher e attualmente certamente Lewis Hamilton per quello che sta facendo. Tanti insomma ma quello che ho sempre ammirato di più, è mio padre”.

Sainz esclude al momento di disputare la Dakar. “Correre con mio padre una Dakar? Non credo sia possibile anche perché quella corsa è qualcosa che potrei fare molto più avanti nella carriera e a quel punto mio padre avrà più di 70 anni. E poi nessuno vuole fare il copilota. Tutto è possibile, ma è molto improbabile”.

Il futuro pilota della Ferrari svela qual’è l’obiettivo, che spera di raggiungere a partire dal prossimo anno, quando indosserà la tuta del Cavallino Rampante. “No, non ho mai avuto in testa altre categorie che non fossero la F.1.

Prima voglio diventare campione del mondo e solo dopo che sarà successo potrò prendere in considerazione di fare altro. In generale mi piacciono la MotoGP, i rally e le gare Endurance come Le Mans”.

Sainz fa capire di non aver paura di dividere il box nel 2021 con Charles Leclerc, nel momento in cui ha risposto ad una domanda, su quale campione del passato avrebbe voluto come compagno di squadra. “Sempre i migliori. E’ una curiosità che ho da quando ho 10 anni quella di imparare i segreti dei piloti più forti, guardare le loro telemetrie, capire quanto forti siano i migliori da vicino, capire cosa facciano per essere così veloci osservando i loro dati”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: