F1 Turchia Gomme – La gara di questa mattina è stata davvero degna di nota per la Scuderia di Maranello che ha piazzato una terza e quarta posizione all’Istanbul Park. Charles Leclerc è andato lungo all’ultima curva dell’ultimo giro perdendo il podio che è andato al suo compagno di squadra Sebastian Vettel che ha condotto una gara davvero fantastica. Il messicano però deve ringraziare i 58 giri perchè se la FIA avesse avuto in programma un percorso più lungo sarebbe sicuramente stato scalzato dal podio.

Perez Covid-19
Perez Covid-19

È stato incredibile. Ho detto in radio al mio team che con un giro in più le gomme sarebbero esplose – ha dichiarato Perez a caldo dopo la bandiera a scacchi del Gp di F1 in Turchia – Una gara davvero interessante, il team ha fatto un lavoro fantastico. Oggi Lewis è andato fortissimo, ma da parte nostra siamo riusciti a portare a casa un bel risultato”.

Fortunatamente per il messicano questo non è successo, ma se il Gran Premio avesse avuto 59 giri presumibilmente i due piloti della Ferrari avrebbero accompagnato Lewis Hamilton sul podio, che ha inoltre conquistato il suo settimo titolo mondiale. Per Perez le gomme hanno davvero dato tutto, un po’ come successo con Max due settimane

fa al gran premio dell’Emilia Romagna quando, dopo l’esplosione di uno pneumatico, è stato costretto al ritiro forzato.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: