Se il tuo sogno è sempre stato quello di girare in una monoposto di Formula 1, oggi puoi acquistarne una grazie all’azienda inglese TDF.

Chi non si è mai immaginato calato in un’auto di Formula 1 come nel celebre spot di Michael Schumacher in giro per la città con una Ferrari?
Oggi per alcuni fortunati, l’azienda Tour de Force, ha pensato di fabbricare 5 monoposto di Formula 1 che teoricamente possono anche mettere il naso, o meglio l’alettone, fuori dalla pista.

Lo chassis è quello della Marussia MVR02 del 2011 oppure quello della Sauber C31 del 2012. Il motore non è quello ufficiale e al posto del V8 da 2,4 litri, l’auto di Formula 1 personalizzata dalla TDF (TDF-1) monta un quattro cilindri da 1.730 cc turbo con una potenza di circa 600 CV. Le performance rimangono da brividi e per guidatori molto esperti. La Tour de Force promette che le prestazioni della vettura non si discosteranno di tanto (90% della potenza originale) da quelle delle monoposto che hanno partecipato al campionato mondiale F1 di qualche stagione fa. L’auto può essere equipaggiata con le mescole Pirelli soft, medie e dure ed, inoltre, la TDF-1 è dotata anche di DRS.

L’elettronica, il cambio, il volante sono esattamente gli stessi delle auto originali. Differiscono i freni, che sono stati modificati per consentire alla vettura una maggiore governabilità. Le sospensioni dovrebbero ipoteticamente permettere alla monoposto di girare anche al di fuori dagli asfalti lisci degli autodromi. Ma quanto è il costo di questo gioiello dell’ingegneria? Il prezzo delle vetture è di 2 milioni di sterline cadauna, con assistenza tecnica di 12 mesi e corsi di guida per imparare a domare la TDF-1. Una cifra di tutto rispetto, ma tanti collezionisti ed appassionati nel mondo faranno a gara per possedere un’auto di Formula 1.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: