F1 – La Mercedes anche questa mattina sta provando con Valtteri Bottas il sistema Das, che ha spiazzato completamente gli avversari, convinti fino a ieri di aver ridotto il gap.

La grande novità della Mercedes W11, infatti divide gli addetti ai lavori tra chi la ritiene illegale in quanto va contro ad alcune norme del regolamento, e chi la dimostrazione della superiorità e voglia di continuare a vincere, delle Frecce d’Argento. F1 Mercedes 

Le domande che nel circus ci si pone, è se il Das permetterà soltanto di gestire meglio le gomme sopratutto in qualifica e in caso di ingresso della safety car, o addirittura aiuterà ad avere una maggiore velocità in rettilineo.

In casa Red Bull Helmut Marko ha tuonato bollando il volante mobile come illegale, paragonandolo alle sospensioni attive della Williams degli anni 90,,più cauto Christian Horner, che si è detto convinto sia conferme alla regole.

Adrian Newey alla stampa inglese ha dato il suo punto di vista, sulla novità introdotta da James Alisson e la sua squadra. “Il controllo delle temperature dei pneumatici non è abbastanza per me, devono esserci dei motivi aerodinamici“.

Mario Isola invece ha escluso, un vantaggio di questa soluzione sul versante Pirelli, che invece rischia di farle raffreddare “Se li metti in piedi, si raffreddano di altri cinque gradi“. Questo significa che il pilota potrebbe avere problemi, nelle prima curva dopo il rettilineo.

Nessuna posizione ufficiale dalla Ferrari, indiscrezioni hanno riferito che l’amministratore delegato Camilleri presente ieri a Barcellona ritiene contro le regole la soluzione sviluppata dagli ingegneri di Braclkey, mentre Mattia Binotto non si è ancora esposto.

Silenzio anche dalla Fia, che sembra aver dato l’ok alla Mercedes per usare il Das in questa stagione anche perchè il volante  mobile non potrà essere utilizzato solo quest’anno ma non nel 2021, quando cambierà il regolamento tecnico, ma le altre squadre promettono battaglia.

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: