Tempo fa ho avuto la possibilità di guidare una Lotus Elise in pista, ed avendo anche provato una Mazda MX-5 mi è sorto un dubbio. Bmw M4

Non è che sia più divertente avere meno peso a bordo che più potenza? Mazda MX5
Il dubbio sorge spontaneo specie se poi si confrontano l’esperienza di guida di una nuova BMW M4 ed una Lotus Elise.

Hanno entrambe potenze intorno ai 400cv ma pesi ed esperienze di guida diametralmente opposte. Certo una Bmw M4 ha maggiore confort di bordo,

bmw m4

per esempio lo stereo o magari i sedili elettrici, ma se si parte dal presupposto che si è alla ricerca di una vettura per divertirsi nel 50% della guida la Bmw M4 ha lo stesso feeling di una qualunque altra berlina Diesel.

È solo quando si comincia a spingere oltre il 70% delle potenzialità della vettura perché riveli la sua sportività.

Immagine

La Lotus ovviamente non offre la stessa convenienza di utilizzo ma a qualunque velocità ci si sente un pilota pronto ad una gara endurance, anche mentre si fa manovra per uscire dal box.

Questo ci riporta alla premessa iniziale, può essere più divertente una vettura con molti meno cavalli come una Mazda Mx5, che comunque offre molta vivibilità quotidiana, piuttosto che una Golf gti?

La mia personale risposta è sì certamente.

Non sento la necessità di troppi confort a bordo, mentre valuto estremamente positiva una esperienza di guida più coinvolgente. Specie perché le moderne vetture sportive non hanno più problemi di affidabilità come potevano averne le vecchie spider inglesi degli anni ‘70, sono vetture su cui si può contare per arrivare a lavoro. Si potrebbe controbattere che con l’aumento delle potenze sono aumentati anche il limite delle vetture tramite migliori sospensioni, pneumatici o freni, ma è vero anche che le strade, specie le secondarie più divertenti non si sono ingrandite o evolute seguendo la tecnica automobilistica, è che quindi le velocità che si ottenevano spingendo al 100% con una vettura di 20 anni fa non corrispondono nemmeno al 50% di una vettura anche sorteggiante moderna.

Qui risiede quindi il nocciolo della questione è più divertente guidare una mx5 quasi al suo limite, rimanendo in percorrenze comunque sicure, o una Golf gti al 50% delle potenzialità del mezzo?
Specie considerando la tassazione italiana sapete dallo scritto da che lato pendo personalmente, e voi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: