Il tridente spinge forte sull’acceleratore e per questo potremmo vedere presto una Maserati lightweight supersportiva, sorella della Alfa Romeo 4C, basata sul medesimo telaio, in grado di dare fastidio all’affermata Lotus.

Non c’è nulla di definitivo ma le voci e i rumors sono sempre più insistenti. Maserati potrebbe entrare di prepotenza nelle lightweight supersportive, quelle auto sportive ultraleggere con una buona dose di potenza che puntano tutto sulle emozioni di guida.

Incollata all’asfalto e bassa, estremamente bassa, con lo stile unico ed esclusivo di Maserati, ecco le principali caratteristiche di questa lightweight (‘peso leggero’) supersportiva. Magari montando anche l’ottimo V6 da oltre 500CV delle Quadrifoglio, sempre restando in famiglia.

Quadrifoglio V6

Quadrifoglio V6

Questa ipotetica nuova supersportiva avrebbe tutte le carte in regola per essere un’auto decisamente interessante dando fastidio ad una certa Lotus. Ma mi rimane un dubbio.

Fondamentalmente, questo tipo di auto, sono grezze. Sono auto sporche, dure, rigide, estreme, ridotte all’osso. Nell’elenco delle priorità dei progettisti di questa nicchia di auto, il comfort e il lusso, uno dei punti di forza di Maserati, non erano di certo nelle prime posizioni, anzi. Se da un lato è un progetto entusiasmante che può portare ad una modello più unico che raro, dall’altro è un campo minato con il rischio di snaturare lo stile e l’idea che ognuno di noi pensa quando vede ad una Maserati.

Al contempo, realizzare un’auto di questo tipo con tutti gli optional e le caratteristiche a favore del comfort che si addicono ad un modello premium, come Maserati, sarebbe forse peggio poiché creerebbe un’auto fuori contesto poiché molto pesante e anche, ci scommetto, estremamente costosa. Non penso che interessi a qualcuno avere una simil-Alfa Romeo 4C o una Lotus Exige con il cruise control.

Le Maserati mi hanno sempre affascinato ma, attenzione progettisti del tridente, potrebbe non essere tutto rose e fiori.

Di Ivan Bianchi foto autotribute.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: