La lotta la titolo tra Lewis Hamilton e Max Verstappen è la sfida del mondiale di Formula Uno 2021. A sette gare dal termine l’inglese conduce con due lunghezze di vantaggio sull’olandese, ma non sembra essere lui il favorito per la vittoria finale. Alcuni numeri sono a favore di Max e questo dato dovrebbe far preoccupare il team Mercedes. Per quanto riguarda le vittorie conduce il pilota della Red Bull con 7 successicontro i 5 del pilota della Mercedes, che ha conquistato un secondo e terzo posto in più del suo avversario. Ma il dato soprendente riguarda i giri in testa di Verstappen nelle quindici gare fino ad ora disputate.

Dal primo gran premio del Bahrain all’ultimo di Sochi l’uomo della Red Bull ne ha percorsi 469, contro i 133 dell’attuale leader del mondiale. Sono numeri che certificano la pura performance in pista, un dato che emerge anche dal bilancio delle pole position, con Max attualmente a quota 8 mentre Lewis è fermo a 3. Anche per quanto riguarda i numeri di squadra domina la macchina austriaca con 503 giri al comando, contro i 160 del team campione del mondo. In questo scenario c’è da considerare anche la situazione power unit con Verstappen che ne ha già utilizzate quattro e scontato la penalità a Sochi, mentre Hamilton potrebbe essere costretto ad utilizzare la quarta nei prossimi gran premi. Un cambio di motore che potrebbe costargli il titolo mondiale.

In cosa deve sperare l’inglese per poter vincere l’ottavo titolo iridato della sua carriera? Un imprevisto nel suo avversario o un errore. Ma oltre al cambio power unit nel gp di Sochi e l’errrore nel gp di Monza, Max fino ad ora è stato perfetto. Sarà dura per Lewis riconfermarsi campione del mondo.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: