I tanti casi di positività riscontrati tra i piloti di F1 hanno provocato qualche perplessità sul loro approccio nei confronti della crisi pandemica.

Con la positività al Covid-19 di Charles Leclerc, è salito a cinque il numero di piloti del circus che hanno contratto il virus, ossia il 25% della griglia. Oltre al monegasco, infatti, in ordine cronologico anche Sergio Pérez, Lance Stroll, Lewis Hamilton e Lando Norris sono risultati positivi negli scorsi mesi. Questa grande quantità di casi tra i piloti ha tuttavia indispettito diversi appassionati: “Sembra abbastanza noncurante da parte dei piloti prendere tali rischi giusto per farsi una vacanza.” – scrive Lewis Larkham di Crash.net“In particolare, quando rendono pubblico il loro stile di vita sui social con un’audience di milioni di persone. Attualmente è un messaggio completamente sbagliato: i piloti, come tutte le altre persone famose, hanno una grande piattaforma e, di conseguenza, una grande responsabilità”.

Indubbiamente l’argomento, visto che la pandemia non dà segno di cedimento, è ancora attuale. Il grande sforzo organizzativo per contenere i contagi profuso dalla F1 cozza infatti con questo “morbido” approccio dei piloti nei confronti di una crisi che sta colpendo duramente tutto il mondo. Oltre al messaggio negativo, c’è anche una questione fisica: ammalarsi in questo periodo significa rischiare di compromettere la propria preparazione atletica in vista della stagione. Lo stesso Lewis Hamilton ha mostrato quanto il virus possa essere debilitante, persino per un super atleta.

Ovviamente, dall’altro lato, è tuttavia necessario rispettare la libertà personale. Sebbene il messaggio lanciato sia in molti casi tutt’altro che positivo, non vale la pena criticare i piloti che si stanno godendo le proprie vacanze, soprattutto se essi non violano le leggi dei paesi in cui si trovano. Le polemiche su questo argomento si dimostrano dunque piuttosto frivole, soprattutto se pensiamo che nel mondo sono state infettate quasi 100 milioni di persone.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: