Charles Leclerc è rimasto stupito dalle prestazioni della Ferrari nelle Libere 1 e 2, ed è convinto che la SF1000 abbia ancora del margine da tirare fuori per le qualifiche.

Al sito della Ferrari Leclerc ha commentato le sue Fp1 e Fp2. “Ho faticato un po’ più del previsto oggi, ma devo ammettere che anche i tempi che ho ottenuto sono stati superiori alle attese”. 

Leclerc Ferrari

Il monegasco  non è soddisfatto dal feeling avuto con la SF1000, e domani vuole migliorarlo. “Ora l’aspetto sul quale ci dobbiamo concentrare di più è il bilanciamento della vettura perché c’è margine per migliorare sia in termini di performance pura che sotto l’aspetto della guidabilità“.

Infine Leclerc non è concentrato soltanto sulle prove ufficiali, ma vuole una Ferrari che sia competitiva anche in gara a differenza del Mugello. “Su questa pista lo scenario dalle qualifiche alla gara cambia completamente perciò non è mai facile trovare un set-up che sia adatto ad entrambe le configurazioni. Domani ci attende parecchio lavoro”.

 

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: