Tanti auguri Charles Leclerc, la Ferrari ti aspetta

Tanti auguri Charles. Quanti desideri avrai nella testa. Le ultime gare della stagione in Alfa Sauber non sono che l’attesa della vera carriera in rosso: esperienza che non ti concederà seconde chance.

Fallire in Ferrari, lo sai, vuole dire essersi giocati l’occasione della vita. Sarai in grado di domare la pressione del cavallino rampante? Oggi celebri 21 anni. Hai già in tasca il contratto dei tuoi sogni. Le tragedie ti rendono più forte hai dichiarato. Prima Jules Bianchi, poi tuo padre. Sappi che in Ferrari non tira un’aria positiva. Dopo la prematura scomparsa di Marchionne, non troverai un ambiente sereno. Tante cose appaiano essere senza controllo, sfuggite troppo presto dalle mani di un sapiente equilibratore.

Dal prossimo anno sai che può salvarti solo il tuo talento. L’ambiente sarà caldissimo, l’urgenza di vincere potrebbe responsabilizzarti di ogni imperfezione. In molti mormorano che Sebastian Vettel sia un pilota finito. Peggio per te, lotterai con il tedesco quattro volte iridato più arrabbiato di sempre. Il tuo compagno di box è il tuo primo nemico e farà di tutto per dimostrare di poter vincere con la Ferrari.

Lo hai sentito il tuo futuro team principal, Maurizio Arrivabene? “Vettel vincerà con la scuderia Ferrari, ne sono sicuro!

Vorrai fare tu la voce grossa, vorrai dimostrare di non essere secondo a nessuno. Lo hai già chiarito: “penso che sarà più o meno come in ogni squadra: i due piloti partono all’inizio della stagione alla pari”. Poi non nascondi le tue insicurezze, ammetti che “nel corso dell’anno si potranno vedere degli ordini di squadra se uno sta lottando per il mondiale e l’altro no. Penso sia normale e avviene in ogni team. E sì, penso che ci lasceranno correre liberamente all’inizio della stagione”.

Vuoi bruciare le tappe Charles, vuoi sbalordire con quel colore rosso stampato in petto. Dal 17 marzo a Melbourne non si tratterà più di un test lontano dalle telecamere e dai cronometri ufficiali, gli occhi del mondo intero saranno puntati su di te.

Goditi questo tuo ventunesimo compleanno. La promozione in Ferrari al posto di Kimi Raikkonen non è il segno che sarai il secondo ma il sogno che si è avverato “del bambino che giocava con le macchine rosse sul terrazzo di Montecarlo guardando dall’alto quelle vere sfrecciare in strada”.

Il gradino più alto del podio ti aspetta per brindare alla tua giovinezza e ad un futuro da pilota Ferrari tutto da scrivere. Buon compleanno, Charles, con l’augurio che il tuo talento e la tua forza di carattere consolidino il tuo potenziale di prossimo campione di Formula uno.

Davide Russo

Il suono magico del V10, tre piloti sulla rossa e la F399 torna ad essere l'auto da battere. Da allora non ho più smesso di seguire ed amare il mondo della Formula 1. Follow me Twitter | Linkedin

Un pensiero riguardo “Tanti auguri Charles Leclerc, la Ferrari ti aspetta

Lascia un commento