Ottima prestazione della Ferrari n° 55. Podio per lo spagnolo Carlos Sainz e terzo posto nella classifica costruttori per il team di Maranello.

Cala la notte ad Abu Dhabi e si chiude una stagione lunghissima e piena di colpi di scena regalati dalla battaglia per il titolo vinto da Max Verstappen. Si chiude la stagione 2021 anche per la Scuderia Ferrari F1 con il terzo posto nella classifica finale del campionato costruttori grazie, anche, al quarto podio stagionale di Carlos Sainz. Il risultato di oggi gli consente di scavalcare nella classifica piloti il suo compagno di squadra Leclerc e Lando Norris raggiungendo così il quinto posto, miglior piazzamento in carriera.

“Non mi aspettavo il podio, ma lo prendo volentieri”, le dichiarazioni di Carlos Sainz ai microfoni di Sky Sport F1. “Eravamo nel posto giusto al momento giusto, chiudo alla grande il primo anno in Ferrari con il quinto posto nel mondiale; non mi cambia la vita ma fa bene. Oggi avevamo un bel passo, già ieri in qualifica eravamo andati bene. Ho fatto due stint buoni, anche con le gomme dure. Abbiamo gestito con calma la safety-car e abbiamo raggiunto il podio”.

Sull’epilogo del mondiale piloti lo spagnolo ha dichiarato: “Lewis e Max sono due grandi piloti che hanno messo in campo uno spettacolo fantastico. Conosco Max fin dalla Toro Rosso, il fatto che lui abbia vinto è un’ispirazione per me per il futuro”.

Infine una battuta sulla prossima stagione, ormai alle porte: “Per il 2022 vedremo, sono macchine difficili da guidare al simulatore. E’ un peccato perché stavano cominciando a piacermi. Se c’è da lottare per il Mondiale, sono qua”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: