Ferrari F1 – Sainz “Il mio vero livello è questo e non quello di inizio stagione”.

Se Charles Leclerc nel corso di questa stagione ha accusato qualche colpo, il compagno di squadra Carlos Sainz ha conosciuto una costante crescita, gara dopo gara, che lo ha accompagnato fino al terzo gradino del podio lo scorso weekend in Brasile.

Il ventottenne spagnolo ha sperato per tutto il campionato di ottenere qualcosa in più e lo ha dimostrato ancora una volta, lottato  secondo possibilità, a Interlagos con le Mercedes che erano, però, francamente irraggiungibili.

Ferrari F1 Box Sainz
Ferrari F1 Box Sainz

“Sicuramente sono stato un po’ sfortunato “ ha ammesso Sainz ai microfoni dopo la gara “Forse questo weekend avevamo il passo per lottare per qualcosa in più, eravamo lì a combattere fin dall’inizio, un vero dispiacere quella visiera a strappo che si è incastrata perché ci è costata tempo prezioso. Siamo riusciti comunque a rimontare, la gara è stata molto bella e dobbiamo essere contenti del ritmo che avevamo in gara; sento di esser stato molto solido, ho spinto per tutta la gara.

Questo deve essere il mio livello sin dall’inizio della prossima stagione, perché sono consapevole di poter avere certe prestazioni. Strano quanto accaduto nelle prime gare quest’anno: non avevo fiducia ancora nella macchina, ma con la squadra e gli ingegneri siamo riusciti a fare un lavoro eccezionale per diventare così forti e questo mi dà energie e fiducia per l’anno prossimo”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: