Il fenomeno Greta Thunberg, colpisce ancora, è infatti notizia di pochi giorni fa, l’avvicinamento del quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel al mondo vegetariano, dopo una visita ad una piantagione in Brasile.

vettel_video_kartL’esperimento è durato circa sei settimane e ho imparato molto da esso ,dipende da te come e cosa mangi. Non esiste una dieta adeguata perché ognuno è diverso, ognuno reagisce in modo diverso, quello che non mi piace sono i giudizi rapidi, in cui tutto è giusto o tutto è sbagliato. Ma ciò che è cambiato per me è che ora mangio meno carne e prendo più attenzione alla qualità dei prodotti, cosa abbastanza semplice in Svizzera. Ho anche più verdure nel mio piatto ora“, ha commentato Vettel, confermando un nuovo stile di vita che prevede poca carne nella sua alimentazione.

Sebastian, non è il primo ad avvicinarsi alla cucina vegetariana, è infatti noto che Lewis Hamilton sia una grande sostenitore del tema, il campione inglese però segue a pieno regime la dieta vegetariana, avendo eliminato ogni taccia di carne dalla sua dieta.
Infine, il tedesco ha rivolto parole di apprezzamento per la giovane attivista svedese: “Non avrei problemi a mangiare fuori con lei ma non so se vorrebbe sedersi a un tavolo con me, poiché probabilmente non sono un modello. Ma penso sia grandioso che i giovani siano impegnati”. Parole quelle del campione Ferrari importantissime in questo momento storico, si aggiunge un altro esempio da seguire nella lotta al cambiamento climatico, vera e propria piaga della nostra società.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: