Il pilota tedesco non ha alcuna voglia di ritirarsi al termine della prossima stagione, l’ultima sotto contratto con la Ferrari, e i rumor dicono che sarebbe già in contatto con il team inglese per il 2021.

Dalla Spagna sono spuntante le voci di un clamoroso interessamento di Sebastian Vettel per il team McLaren. Seb si starebbe già muovendo per siglare un accordo con la squadra inglese, stando alle indiscrezioni di Marca. La rivista spagnola si è resa protagonista di diversi scoop in passato e sicuramente qualcosa di serio bolle in pentola.
Risulta difficile, però, immaginare che il quattro volte campione del mondo della Ferrari si sia già offerto alla McLaren, probabilmente sta tastando il terreno in vista del 2021, anno zero della nuova Formula 1 targata Liberty Media.

Crisi_vettelIl team di Woking, grazie alla partnership con il motorista Mercedes, punterà a tornare ai vertici della categoria regina del motorsport ed un pilota d’esperienza come Vettel potrebbe aiutare la McLaren nel processo di crescita. Al momento la squadra inglese può fare affidamento su due piloti dalle indubbie capacità, come Carlos Sainz (primo degli altri nella classifica piloti 2019) e il rookie dell’anno Lando Norris, talentino inglese che si è saputo mettere in luce al suo primo anno in Formula 1.

Il contratto di Sebastian Vettel con la Ferrari scadrà al termine della prossima stagione e il primo anno di convivenza con Charles Leclerc non è stato semplice per il tedesco. Il rendimento nel 2019 è stato al di sotto delle aspettative e le voci di Hamilton in Ferrari, confermate anche dagli uomini chiave del Cavallino, non avranno innalzato il morale di Vettel. Salvo prestazioni di altissimo livello nella prima parte della prossima stagione, non sembrano esserci le condizioni per un rinnovo contrattuale del tedesco con la Rossa.

La rivelazione di Marca su Vettel

La rivista “Marca” si è spinta al punto tale da affermare che tra Sebastian Vettel e Andreas Seidl, direttore sportivo della McLaren, sia già anche avvenuto un colloquio in ottica 2021. L’arrivo di Vettel segnerebbe il destino di Sainz o di Norris a Woking e andrebbe in controtendenza con le recenti affermazioni di Seidl sulla linea verde inaugurata nel 2019 dal team inglese.

Carlos Sainz e Lando Norris sono il futuro della McLaren”, aveva affermato qualche settimana fa il direttore sportivo della McLaren. Al momento le porte di Woking per Sebastian Vettel sembrano chiuse, ma mai dire mai, soprattutto nel pazzo mondo della Formula 1.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: