Verstappen – Il Gran di F1 Premio del Brasile è stato forse uno dei round più apprezzati della stagione 2022 di Formula 1 sino ad ora, e con solamente una gara che manca all’appello da essere disputata è facile pensare che manterrà il primato come uno dei gp migliori della stagione, nonostante entrambi i titoli piloti e costruttori già assegnati da tempo. Dopo la ripartenza al termine della prima safety car, l’incidente tra Hamilton e Verstappen è stato uno degli episodi chiave della gara che ha scombussolato le carte in gioco e consentito ad altri piloti di lottare per i vertici, Lewis è infatti stato costretto ad indietreggiare pesantemente ma è comunque riuscito in una grandissima rimonta giungendo in seconda posizione sotto la bandiera a scacchi. Verstappen invece è stato costretto ad un pit stop anticipato a causa dell’ala danneggiata ed è stato anche punito con 5 secondi di penalità per l’inconveniente avuto con Lewis.

Effettivamente dopo curva 1 Verstappen si è ritrovato quasi al di fuori della pista ma ha proseguito imperterrito nella sua direzione nonostante fosse evidente che per il punto di corda due auto non ci sarebbero mai passate, ha finito cosí per impattare su Hamilton che sopraggiungeva da sinistra, compromettendo in parte la gara di entrambi e finendo 6° in un finale molto controverso per la posizione non ceduta a Perez. Ma Max ha le idee molto chiare su quanto successo:

“Sono andato per l’esterno in curva 1, ho solo sentito che non appena gli stavo andando accanto, non aveva intenzione di lasciarmi spazio. Ho pensato ‘va bene, non abbiamo bisogno di spazio e ci scontriamo solo’. Per quanto riguarda lui, ha rovinato le sue possibilità di vincere la gara. Ho pensato che dopo l’anno scorso, forse ce ne dimenticheremo, possiamo finalmente correre, sai, perché prima di tutto, quando sono andato fianco a fianco (di Hamilton ndr), ho pensato, ‘va bene, facciamo una bella gara’. Sono rimasto sorpreso quando ho preso la penalità di cinque secondi. Voglio dire, non ero arrabbiato, ma se me lo chiedessi lo rifarei; assolutamente”.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: