L’ambasciatore del Gran Premio di Miami Juan Pablo Montoya avrebbe puntato su Max Verstappen vincitore della prima gara di Formula 1 nella città della Florida.

Dopo il grandissimo weekend di Max Verstappen ad Imola, è più che normale che l’olandese sia il favorito per eccellenza negli USA. L’affidabilità della sua Red Bull lo ha deluso solo in due occasioni da quando è iniziato il mondiale, costringendolo al ritiro.

A casa della Ferrari, Max Verstappen ha dato un forte segnale a quello che per il momento è il suo rivale numero uno: Charles Leclerc.

Fino alla gara di casa della Ferrari, Leclerc non aveva sbagliato nulla.

Ma la pressione, o qualunque cosa abbia influito, ha giocato un brutto scherzo al team del Cavallino, terminando il weekend con un sesto posto per il momegasco ed un DNF per Carlos Sainz. La Formula 1 si accinge a sbarcare nell’atmosfera americana, dove andrà in scena il primo Gran Premio a Miami, in Florida.

Parlando prima del fine settimana della cittadina statunitense, Montoya ha detto a VegasInsider: “Se fossi una persona che scommette, probabilmente punterei i miei soldi su Max. Soprattutto con il clima di Miami”.

La variabile meteorologica potrebbe essere determinante

Al momento nel giorno della gara è prevista la pioggia, il che andrebbe a complicare i piani dei team che si trovano già a contatto con una pista completamente nuova.

Montoya, residente a Miami dal 2006 e che conosce bene il clima della città, ha sottolineato: “Il tempo potrebbe essere un’enorme svolta per la gara. Sarà piuttosto interessante, soprattutto perché nonostante i radar che usano per vedere il tempo, sarà molto difficile da prevedere. Solitamente non piove molto, ma per cinque minuti si hanno acquazzoni davvero forti.

Non è solo una leggera pioggerellina, si ha un pavimento completamente bagnato e piena di umidità. Penso che il vincitore su pista bagnata sarebbe Max, avrebbe un grande vantaggio. Sembra essere molto forte e a suo agio sul bagnato. Ma se sará asciutto, probabilmente punterei i miei soldi sulla Ferrari”.

Il modo in cui Leclerc si riprenderà sarà una vera prova del suo carattere

Il modo in cui Leclerc si riprende è intrigante per Montoya, dieci volte vincitore del Gran Premio: “Sarà interessante vedere cosa farà Charles dopo l’errore della scorsa settimana, se continuerà a spingere o sarà prudente.”

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: