Il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, ha sottolineato ancora che per il 2021 la Ferrari non sarà in grado di colmare il distacco dal vertice, aprendo a possibili vittorie in caso di opportunità e dando pieno sostengo a Sainz

Fare peggio della stagione 2020 sarà difficile, ma meglio essere cauti per quando riguarda i passi avanti. Mattia Binotto è pienamente consapevole che il 2021 non sarà un anno semplice per la Ferrari, ed in un intervista a GpFans ha ammesso la possibilità di restare a secco di vittorie anche in questa stagione. Quanto durerà ancora il digiuno cominciato a Singapore 2019, con la doppietta Vettel-Leclerc, è difficile immaginarlo. La certezza, secondo Binotto, è che la Ferrari non sarà in grado di competere al vertice nel 2021, come già più volte puntualizzato.

Ad essere onesti, il ritardo dal miglior team oggi è molto ampio e non lo colmeremo nella prossima stagione“, ha dichiarato il team principal. “Riguardo al vincere delle gare, non si può mai sapere cosa può succedere durante una stagione o durante le singole corse, se ci sarà un’opportunità spero la prenderemo. Non ho una palla di vetro, aspettiamo e vediamo, questo è ciò che rende grandiosa la F1. Ci sono delle incertezze e noi lavoriamo sodo per fare del nostro meglio, scopriremo a marzo il nostro livello di competitività”

Sainz un arma in più

L’obiettivo più realistico per il Cavallino Rampante in questa stagione sarà centrare la terza piazza nel Costruttori, e Binotto è convinto che Carlos Sainz possa dare una mano. Per lo spagnolo, il team principal spende solo parole positive. “Spero lo vedremo sul podio, me lo auguro davvero“, ha proseguito Binotto. “Penso non dipenderà da lui, ma dalla macchina. Se la vettura sarà buona abbastanza, credo sia capace di fare ottime gare e di finire sul podio. E’ un pilota giovane, avremo la coppia di piloti più giovane che abbiamo mai avuto dal 1968. Normalmente non facciamo scelte del genere per soli due anni, stiamo creando delle fondamenta solide per il futuro e guardiamo a lungo termine. Spero che Carlos possa poi rinnovare ed essere con noi anche nei prossimi anni“.

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb6

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: