Passano le settimane e il grande esodo degli italiani si avvicina. Si prevedono spostamenti intensi già a partire dall’ultimo fine settimana di luglio.

Il caldo torrido dell’estate 2019 sta facendo soffrire milioni di italiani desiderosi di mettersi sulle strade italiane in direzione delle località balneari. Alla presentazione del piano di Viabilità Italia per l’esodo estivo 2019 al Viminale, sono stati annunciati i weekend estivi da bollino nero.

Gli spostamenti saranno intensi a partire dall’ultimo weekend di luglio dove si preannunciano lunghe code sulle maggiori arterie autostradali d’Italia. Bollino nero previsto anche per sabato 3 agosto e 10 agosto. Il presidente di Viabilità Italia, Giovanni Busa, ha annunciato tutti i flussi più intensi, augurandosi “partenze più consapevoli”.

I weekend di agosto e la settimana centrale di Ferragosto si annunciano bollenti e non parliamo di temperature. Saranno milioni gli italiani che scapperanno dalle città e troveranno traffico intenso sulle principali strade italiane. Il controesodo, invece, è previsto nell’ultima domenica del mese di agosto e nella prima di settembre, contrassegnate dal bollino rosso.