George Russell non ha dubbi, la Mercedes tornerà al top e sarà in grado di competere per il campionato insieme a Red Bull e Ferrari.


George Russell è stato autore di una gara positiva domenica a Jeddah in Arabia Saudita, riuscendo a concludere in quinta posizione, non benissimo il compagno di squadra Lewis Hamilton che dopo una qualifica difficile è arrivato solo decimo.

Il 24enne inglese è però convito che la Mercedes, attualmente terza forza, abbia il potenziale per riuscire a recuperare e lottare con Ferrari e Red Bull:“Penso che tutto sembrava andare al meglio quando abbiamo acceso i motori per le qualifiche. Sembravamo relativamente alla pari con la Ferrari in termini di velocità in rettilineo. Non siamo sicuramente fuori dalla lotta. Ma, di sicuro, se non riusciamo a trovare alcuni miglioramenti, non c’è modo di combattere per il titolo. Noi non ci arrendiamo, siamo usciti dalle prime due gare come il terzo miglior team. Non so come sarà il campionato, ma anche se continuassimo così per le prossime cinque, sei, sette, otto gare, saremmo ancora a distanza ravvicinata. Possiamo ancora ribaltare la situazione, non c’è motivo di credere al contrario“.

.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: