Toro Rosso, oltre a Redbull e ad altri partner commerciali legati alla casa madre austrica, abbraccia il nuovo Main sponsor dopo qualche anno a digiuno dall’ultimo (Cespa).

È forse un caso ? No non lo è perché questo sponsor è thailandese come in parte lo è il bravo ed esordiente Alex Albon. Anche quando militava Sainz oltre al marchio spagnolo di benzina c’era pure una bevanda spagnola.

Per l’appunto il team italo austriaco ha annunciato ieri la partnership con Moose Craft Cider , grossa azienda nazionale produttrice della bevanda semi alcolica di succo di mela, ed al quanto popolare da sempre nella trazione thailandese. Il progetto vuole sensibilizzare come già fanno altri marchi in F1, la somministrazione ed il bere alcol prima di mettersi alla guida..

Immagine

Notizia di ieri invece, il team ha chiuso con un altro marchio thai, nel settore lubrificanti, la PTT Lubricants, azienda leader e di proprietà del governo Thailandese. Non è un caso che due aziende connazionali di Albon investano nel suo team e promuovendo quest’ultimo a loro testimonial mondiale? Per la serie sedili i vendita in questa F1 sempre più alla ricerca di investitori. Per contro, è sempre un bene vedere aziende che , specie di nuovi mercati ed estranee alla F1, decidono di sponsorizzare in questo sport anziché andare altrove, come nel calcio. Entrambi i brand, supporteranno il team ed Alex a partire dalla Germania fino a fine campionato.