Daniel Ricciardo è convinto che in futuro avrà la chance di lottare per il titolo con la McLaren. L’australiano ha rivelato di credere nel progetto del team di Woking già dal 2018, anno in cui passò in Renault.

Ai microfoni della di EFTM, Daniel Ricciardo ha parlato di quello che sarà il suo futuro con la McLaren. Dopo un inizio di stagione abbastanza positivo, nel quale ha raccolto 14 punti in due gare, il talento di Perth è convinto che nel breve termine riuscirà a giocarsi il titolo.

“Non sarà di certo quest’anno, ma guardando queste due prime gare ed il mio giro ad Imola sono convinto di non avere ancora un feeling totale con la vettura. Eppure ero solo a quattro decimi dalla pole, quindi il team ha recuperato molto il gap.”

Daniel, così come molti altri, spera che i regolamenti per il 2022 possano mischiare le carte in tavola. Le nuove monoposto ad effetto suolo potrebbero porre fine al dominio Mercedes. Sarà davvero così?

“I nuovi regolamenti cambieranno tutto il prossimo anno, ma credo il team stia andando nella direzione giusta. La struttura, la stabilità e l’ambiente sono tutte cose che mi rendono fiducioso per il mio futuro. Con la McLaren potrò ambire al titolo.”

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: