F1 Haas – C’è un numero che, nel Gp di Monaco, la Haas attende con trepidazione. E’ il 150 . Tanti saranno infatti, con la tappa di Formula Uno sul circuito del Principato, i Gran Premi che la scuderia americana si sarà messa alle spalle.

Fondato da Gene Haas, il team statunitense ha cominciato a muovere i primi passi nel circus nel 2015. Ad avere guidato una vettura della scuderia, finora, e comprendendo anche i due attuali drivers Kevin Magnussen e Nico Hulkenberg, sono stati in sette.

Magnussen detiene il record di Gran Premi di Formula 1 disputati ovvero 106 con una pole position, due giri veloci e 123 punti ottenuti. Novantasei ne ha invece disputati al volante della vettura americana il francese Romain Grosjean ottenendo 104 punti. In Haas ha lasciato il segno anche il figlio d’arte Mick Schumacher con 43 Gran Premi nei quali ha totalizzato 12 punti. Ventuno a testa ne hanno corsi il messicano Esteban Gutierrez e il russo Nikita Mazepin. Cinque ne ha disputati Nico Hulkenberg ottenendo sei punti e due un altro figlio d’arte, Pietro Fittipaldi.

La Haas vorrebbe mettere al suo 150 o Gran Premio la ciliegina sulla torta con un buon piazzamento. Aspirare al podio sarebbe forse eccessivo ma il quarto posto in griglia di Kevin Magnussen a Miami autorizza la scuderia a stelle e strisce a sperare in un colpaccio.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: