Secondo quanto riportato da De Telegraaf, l’imprenditore italiano si occuperà di pubbliche relazioni e possibili nuove partnership per la F1.

Dopo anni di relativa lontananza dalla F1, sembra ormai fatta per il ritorno nella categoria regina di Flavio Briatore. La notizia era nell’aria da tempo: lo scorso ottobre aveva infatti provocato un certo scalpore un post pubblicato dall’imprenditore italiano sul suo profilo Instagram, all’interno del quale l’ex Team Principal della Renault parlava di “Nuova energia, nuova linfa, nuove emozioni in F1” e affermava che “Un nuovissimo capitolo sta per iniziare in F1: vi porteremo tutte le emozioni, l’intrattenimento, il divertimento e l’energia che questo fantastico sport merita! Restate sintonizzati!”.

A legittimare le dichiarazioni di Briatore, radiato dalla FIA nel 2009 in seguito allo scandalo Crashgate e reintegrato l’anno successivo, c’era la presenza all’interno del video di Stefano Domenicali (CEO della categoria regina), che dichiarava: “Restate sintonizzati, ci sarà molto da divertirsi nella prossima stagione di F1”. Il ruolo che Briatore avrebbe assunto è rimasto tuttavia un mistero almeno fino alle ultime ore, quando De Telegraaf ha rivelato quali saranno le sue mansioni.

“Nella sua veste di ambasciatore di lungo corso della F1…” – ha affermato un portavoce del circus, citato dal quotidiano olandese – “…Flavio Briatore continuerà a supportarci nella costruzione dei nostri rapporti con promoter e partner attuali e futuri. Inoltre, ci aiuterà a sviluppare partnership a livello commerciale e d’intrattenimento, così da poter proseguire la crescita di questo incredibile sport”.

Foto Cover Wikipedia

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: