Domani scatta la seconda settimana di test a Barcellona

Sul tracciato del Montmelò le squadre saranno impegnate per preparare al meglio l’inizio della stagione

Nella giornata di domani, martedì 6 marzo, prenderà il via la seconda quattro giorni di test sul circuito catalano a pochi chilometri da Barcellona. Le sessioni di prove avranno inizio alle ore 9 di domani mattina, per poi concludersi alle 18 di venerdì 9 marzo.

La prima settimana è stata caratterizzata da delle condizioni meteo particolarmente avverse, che hanno portato anche a perdere la terza giornata a causa della neve caduta per lunghi tratti di quel giorno. Tutto quello che è accaduto la scorsa settimana è stato alquanto singolare. Basta infatti ricordare che negli anni recenti a Barcellona le temperature toccavano in media anche i 15-20 gradi centigradi, mentre quest’anno si aggiravano attorno allo zero.

Da quanto si apprende dalle previsioni meteo, la seconda settimana dovrebbe invece ricalcare le previsioni degli anni passati. Infatti è previsto sole per tutta la durata dei test, con temperature che saranno il linea con gli anni passati e finalmente i piloti e le squadre potranno capire meglio il potenziale delle loro monoposto.

Ricordiamo che la giornata più indicativa è stata l’ultima, con la Mercedes di Lewis Hamilton a farla da padrone con il tempo di 1’19”333, ottenuto con le gomme medie. La Ferrari ha effettuato un lavoro di comparazione aerodinamica, inanellando con Vettel ben 120 giri senza mai cercare la prestazione. Ci si attende anche qualcosa dalla Red Bull, che dopo il miglior tempo con Ricciardo nel primo giorno ha avuto dei problemi di affidabilità nel corso della settimana, con Verstappen autore di soli 35 giri nell’ultimo giorno di prove.

Vedremo dunque da domani in poi chi sarà già pronto per Melbourne e chi invece dovrà lavorare sodo per recuperare, visto che ormai all’inizio del mondiale mancano soltanto una ventina di giorni.