F1 NewsNotizie F1

La terza vita di Robert Kubica in Ferrari

Kubica Ferrari – In principio, nel 2006, fu la Formula Uno con 99 Gran Premi disputati con Bmw, Renault, Williams e Alfa Romeo in cui ottenne una vittoria, dodici podi e 274 punti. Poi venne il secondo amore, il rally, con esordio il 2013 e 33 gare con dodici vittorie nelle speciali. Adesso, per Robert Kubica, talentuoso driver polacco di Cracovia, a 39 anni la terza vita si chiama Endurance.

L’entusiasmo con cui affronta la sua nuova famiglia motoristica è quello delle origini. Il suo imperativo chiaro: mai rilassarsi, sempre migliorarsi. “Sto vivendo quest’avventura molto bene- spiega in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport e in perfetto italiano – ho debuttato nel 2022 a Le Mans , si tratta di un campionato molto combattuto che garantisce sempre belle battaglie”.

Per lui tutto ciò che profumi di quattroruote è benvenuto nella mente e nell’anima. “E’ una sfida molto impegnativa con significative differenze dalla Formula Uno – dice – lì il pilota vuole più cavalli e meno peso, qui succede il contrario, abbiamo una macchina semplice che permette di avere un buon feeling, se usata da tanto tempo perde potenza e rende più facile la conduzione e maggiormente combattute le gare”.

Kubica pensa in grande ma, allo stesso tempo, si autoesorta a tenere i piedi per terra, “sono un grande appassionato del motorsport – conclude- certezza di risultati non ne hai mai ma ti senti comunque padrone del tuo destino e questo è molto bello, così come è molto bello trovare un team che ha la tua stessa visione delle cose, ti aiuta davvero molto”.

Foto copertina Copyright Scuderia Ferrari AF Corse

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto