Nella giornata di giovedì Lewis Hamilton ha parlato del rinnovo, confermando di voler continuare l’avventura con Mercedes ma ammettendo di avere dubbi su alcuni dettagli del nuovo contratto.

Uno dei principali nodi da sciogliere in questo finale di stagione sarà il futuro in F1 di Lewis Hamilton. Il sei volte campione del mondo non ha ancora trattato con Mercedes il prolungamento del contratto in scadenza a fine 2020. Nonostante la firma sia praticamente certa, è singolare che il britannico ed il team anglo-tedesco non si siano ancora incontrati per trattare quando ci troviamo a fine ottobre. Sarà dunque interessante conoscere i termini economici e la durata del nuovo accordo per capire i dubbi di Hamilton.

Durante la conferenza stampa del giovedì a Portimao, il pilota di Stevenage è tornato a parlare del rinnovo, confermando la volontà di proseguire con Mercedes: “Probabilmente il rinnovo sarà una formalità. Credo che prima o poi dovremo riunirci per discutere, ma adesso questa non è una priorità. Per me è importante portare a casa il titolo 2020, questa è l’unica cosa su cui mi sto concentrando. Sono sempre stato leale e trasparente con il team e questo è molto importante. […] Non ho parlato con nessun altro e non pianifico di farlo. Ad un certo punto io e Toto ci confronteremo per determinare il nostro futuro. Abbiamo ottenuto tanti successi insieme: è impressionante ciò che abbiamo fatto in questi anni e non siamo ancora sazi”.

Hamilton ha tuttavia evidenziato alcune incertezze in merito ad importanti dettagli del nuovo accordo, tra cui la sua durata: “Quando in passato abbiamo discusso un nuovo contratto, la base è sempre stata una durata triennale. Tuttavia, adesso ci troviamo in momento storico differente. Un’altra questione è se io voglio continuare per altri tre anni oppure no. Ci sono ancora molte domande senza risposta. Inoltre, ci stiamo avvicinando ad una nuova era con le nuove vetture del 2022: mi incuriosisce molto vedere cosa accadrà, e come saranno le macchine. Guardando avanti, credo che il futuro sia luminoso, ci saranno alcuni cambiamenti. […] Vedremo in là, non ho molto altro da dire. Spero che avrete notizie nei prossimi mesi“.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: