F1 Turchia, nelle seconda sessione di prove libere all’ Istanbul Park, la Ferrari torna competitiva, almeno per adesso, con il monegasco piu’ a suo agio rispetto alla prima sessione su pista molto scivolosa.

Con maggiore Grip, la pista è risultata meno ostica e ha permesso a tutti di migliorare i parziali della prima sessione. Anche se il record della pista del GP di Turchia è ancora nelle mani di Montoya.

Segue la Classifica e le video interviste dei protagonisti di oggi.

Immagine

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: