Charles Leclerc crede che per la Ferrari sia quasi impossibile vincere come negli ultimi due anni in Belgio, viste le difficoltà sui rettilinei della SF1000.

In conferenza stampa Leclerc ha spento qualsiasi speranza che la Ferrari possa mantenere l’imbattibilità a Spa. “Non siamo certo nella stessa posizione del 2019, dobbiamo cercare di massimizzare al meglio il rendimento della Ferrari e soprattutto cercare di lavorare bene per il futuro”.

LeclercIl vincitore del Gp del Belgio della passata stagione, teme che la SF1000 possa soffrire molto nel T1 e T3. “Non ci aspettiamo di correre un week end come fu lo scorso anno, questa stagione è molto più difficile per noi, ma faremo del nostro meglio: dovremo faticare nel primo e terzo settore, ma speriamo di poter recuperare nel secondo“.

Infine come Martedi, Leclerc ha ricordato Anthoine Hubert. “Fu un sabato notte molto difficile, quando si seppe che era morto: per me fu durissimo e lo sarà ancora in questo week end perché me lo porto in testa. Ero orgoglioso della vittoria per potergliela dedicare dopo la sua scomparsa”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: