F1 Power Unit – Questa settimana si terrà la riunione della Formula 1 Commission, saranno coinvolti i rappresentanti della FOM, FIA e dei dieci team. Il tema principale riguarda la gestione delle penalità, che scattano al sostituire di uno o più componenti della power unit, oltre alle quantità concesse. Nelle ultime stagioni è infatti parso evidente come la sostituzione del motore fosse per molti più una scelta strategica piuttosto che una necessità. La FIA vuole evitare il ripetersi di uno scenario del genere, intensificando le conseguenze. Non è ammissibile secondo loro ma anche secondo molti vertici della F1 che montare un motore nuovo possa generare un vantaggio senza un’adeguata penalità.

F1 Power Unit – Sul tavolo diverse proposte, la più gettonata prevede una penalità in secondi al momento del pit stop. Una sorta di Stop and Go che farebbe da deterrente in modo più invasivo. Si valuta anche di ritirare dalle rotazioni i componenti vecchi, cosicché non sarà possibile salvaguardare le parti più nuove. Il tutto va pesato con il costante aumento delle gare in calendario. È improbabile che con 24 gare all’orizzonte potranno essere utilizzate solo tre power unit.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: