Ola Kallenius, in questo week end, ha smentito nuovamente le voci di ritiro a fine stagione della Mercedes, rilanciate la scorsa settimana da Bernie Ecclestone.

Diventato l’erede di Dieter Zietsche il 22 Maggio 2019, Kallenius nell’ultimo mese ha impresso importanti cambiamenti in Mercedes.

Novità che hanno causato diverse incomprensioni, fra il Ceo di Daimler e Toto Wolff. In particolare sull’alleanza con i team ribelli contro l’accordo Fia-Ferrari, e sulla posizione della casa di Stoccarda sul Gran Premio d’Australia.

Proprio questi problemi, avevano fatto nascere le voci di un possibile addio del direttore esecutivo delle Frecce d’Argento. Sopratutto, quando non ha partecipato alla teleconferenza in cui si è deciso di rinviare al 2022 il nuovo regolamento.

Quest’assenza, unita all’offerta di Lawrence Stroll di diventare l’amministratore delegato dell’Aston Martin nel 2021, sembrava disegnare un futuro lontano da Brackley per il manager austriaco, costretto a negare  quest’ipotesi ben due volte.

Kallenius a Autocar, ha fatto capire definitivamente, che la volontà della Mercedes non è ritirarsi. “Come sapete le trattative stanno procedendo proprio ora nel quadro di nuovo accordo di F1 per il futuro.

E’ importante per noi, che qualsiasi accordo sia ecologicamente soddisfacente, oltre che finanziariamente solido. Ma la F1 rimane un arena molto attraente per noi“.

L’aspetto ecologico è un tema molto sentito da Kallenius, e fin dal suo insediamento sta puntando molto sulle nuove tecnologie, e sull’abbassamento dei costi, tagliando anche il budget del team di Formula 1.

Proprio questo è stato uno dei motivi per cui la Mercedes ha deciso di partecipare anche al campionato di Formula E, ma l’obiettivo che si è dato il circus di avere zero emissioni nel 2030, ha convinto i vertici di Daimler a continuare a trattare con Liberty.

Il duo Kallenius-Wolff, per firmare il patto della Concordia, chiedono una quota di ricavi uguale o almeno vicina a quelli della Ferrari,, ma gli americani fino a questo momento non hanno ceduto.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: