Che ci crediate oppure no, sono trascorsi gia 10 anni dalla presentazione della Pagani Huayra, eh già la vettura che aveva l’onere e l’onore di sostituire la mitica Zonda spegne proprio quest’anno 10 candeline, a dire il vero non sembra proprio che la Huayra abbia già 10 anni, ma questo vale per tutte le hypercar che escono dagli stabilimenti di San Cesario sul Panaro sede della Pagani Automobili.

Ma si sa il sig. Horacio Pagani è un perfezionista e di certo non si adagia sugli allori, e cerca di migliorare sempre le sue creature ( più facile a dirsi che a farsi…), quindi quale miglior modo per festeggiare questo 10° anniversario presentando dei pacchetti volti a migliorare ulteriormente i suoi bolidi?

Quindi proprio per questo durante il Monterey Car Week in California che si svolgerà il 13 e 14 Agosto Pagani mostrerà in esclusiva oltre alla Huayra BC Roadster equipaggiata con il pacchetto tempesta, anche la sua ultima creatura ovvero la Huayra r, vero e proprio concentrato di tecnologia per un uso esclusivo in pista.

Il pacchetto tempesta  appositamente sviluppato per Huayra BC, in anteprima al Quail Motorsports Gathering: beneficiando dei risultati ottenuti sugli ultimi, più avanzati progetti dell’Atelier, il nuovo pacchetto consente di equipaggiare la già performante piattaforma di Huayra BC con un insieme di miglioramenti e di soluzioni vòlti a sprigionare tutto il carattere puramente racing della vettura

A partire da un nuovo splitter anteriore e dalla presa d’aria dedicata, il Pacchetto Tempesta permette di massimizzare la potenza aerodinamica grazie anche alla nuova ala posteriore con pinna centrale integrata, al sistema di scarico a sei tubi e alle nuove sospensioni, senza tuttavia tralasciare l’attenzione al comfort e all’estetica grazie ai sorprendenti dettagli disponibili per gli interni e alla nuovissima modalità di guida Soft Mode. Il nuovo powertrain, rivisto ed ottimizzato, consente inoltre a Huayra BC di scatenare tutto il suo nuovo potenziale grazie a un incremento di potenza superiore all’8%, arrivando a 827 CV e 1.100 Nm di coppia.

Inoltre, i componenti chiave del progetto Huayra R, in anteprima mondiale sul palcoscenico del Quail Lodge & Golf Club: in mostra per il pubblico di tutto il mondo saranno infatti il nuovissimo motore aspirato, Pagani V12-R, , il cambio sequenziale a sei marce creato in collaborazione con HWA e la leggerissima monoscocca in Carbo-Titanio HP62-G2 e Carbo-Triax HP62, appositamente sviluppata per garantire l’esperienza di guida di un’autentica auto da competizione,  in linea coi più severi requisiti FIA. L’allestimento racing degli interni della monoscocca consentirà di notare come anche nelle opere più estreme non possano mancare l’artigianalità e l’inconfondibile raffinatezza del dettaglio tipiche di ogni creazione Pagani.

A proposito dell'autore

Ho una grande passione per il mondo auto/moto mi affascina la tecnica, e amo guidare qualsiasi mezzo purchè abbia un motore!

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: