In una dichiarazione, l’Alfa Romeo F1 ha “bacchettato” la Formula 1 per la gestione del Gran Premio del Belgio 2021 a Spa colpito dalla pioggia, rivolgendo un pensiero ai fan presenti sul luogo per assistere a una gara che non è mai avvenuta, con podio annesso.

Il team con sede in Svizzera, con il forte sostegno della Ferrari, ha rilasciato la seguente dichiarazione dopo la gara interrotta a Spa-Francorchamps: “Un enorme grazie a tutti gli incredibili fan che hanno trascorso ore ad aspettare l’inizio della gara: con la vostra pazienza e determinazione, siete i veri Drivers of the Day.

https://twitter.com/alfaromeoracing/status/1432287991955873793/photo/1

“Da mesi non vedevamo l’ora di avere gli spalti pieni di tifosi di F1 a sostegno della nostra squadra e del nostro sport: purtroppo ieri non siamo riusciti a regalarvi uno spettacolo degno di nota. La decisione di non correre in queste condizioni è stata quella giusta. Nell’interesse della tutela dell’incolumità dei piloti, dei commissari di gara e degli stessi spettatori.

Però poi il team rivolge un pensiero ai fan: “Questo esito ci ferisce tutti, ma in particolare fa male agli appassionati di questo sport. Che non hanno avuto lo spettacolo che meritavano e per il quale hanno pagato. Speriamo che le lezioni siano state apprese ieri, lezioni che miglioreranno il modo in cui opereremo in futuro e che mettano i sostenitori del nostro sport nella posizione che meritano di essere”.

“Ancora una volta il nostro sincero ringraziamento va a tutti i tifosi: siete stati voi a brillare davvero ieri a Spa”. Ha concluso il comunicato l’Alfa Romeo.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: