F1 Sviluppo Ferrari – Charles non poteva iniziare meglio la stagione con due primi posti e un piazzamento sul secondo gradino del podio. Il pilota monegasco ha trovato grande fiducia sin dalle prime esperienze alla guida della F1-75 e vuole concentrarsi sui miglioramenti della propria vettura. In classifica ha già 34 punti di vantaggio sul secondo, Russel. Ben 38 sul suo compagno di squadra e 46 su Verstappen, afflitto da numerosi problemi di affidabilità. In Ferrari l’idea è di sviluppare un progetto partito nel migliore dei modi cercando di intraprendere la strada di sviluppo migliore, la stagione è lunga e i team progrediranno notevolmente nel tempo comprendendo meglio la vettura. Da questo punto di vista a Maranello sono tranquilli, il simulatore permette di comprendere perfettamente la monoposto e i tecnici sembrano avere le idee chiarissime.

Ferrari F1 Leclerc
Ferrari F1 Leclerc

Leclerc ha espresso il suo punto di vista trascorse le prime tre gare stagionali: “La mentalità è un po’ differente rispetto a quella degli ultimi due anni. Ora so di avere una macchina in grado di vincere e non ho bisogno di strafare o di fare qualcosa di veramente speciale e spettacole per guadagnare una o due posizioni. La macchina ha un grande potenziale e devo solo fare bene il mio lavoro. Per quanto riguarda gli sviluppi, tenere il passo con RedBull sarà difficile. Però chi ha costruito la nostra macchina e chi lavorerà sul suo sviluppo son le stesse persone quindi sono fiducioso. Presto arriveranno degli aggiornamenti e sono fiducioso che ci permetteranno di andare nella giusta direzione. Dunque non mi concentrerei troppo sugli altri, dobbiamo concentrarci su noi stessi.

A differenza degli anni scorsi in F1, filtra ottimismo anche nell’area di sviluppo della Ferrari. La F1-75 è molto dinamica e in grado di adattarsi al meglio in ogni situazione. Da Maranello le indiscrezioni riferiscono che si sta puntando a migliorare l’efficienza riducendo il drag.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: