Sono sempre meno le settimane che ci separano dall’inizio della 72ª stagione della categoria regina del motorsport. Scopriamo come si chiameranno le monoposto Formula 1 2021.

Il 28 marzo 2021 si spegneranno le luci rosse dei semafori e prenderà il via la nuova stagione F1. Una annata ricca di novità, specialmente lato piloti, con l’approdo di nuovi drivers in diverse scuderie al vertice. Da Sebastian Vettel in Aston Martin sino al ritorno di Alonso in Renault, o meglio Alpine, sono tanti gli avvicendamenti in griglia. Diamo una occhiata ai team che hanno ufficializzato i nomi delle loro monoposto Formula 1 2021.

Ferrari SF21

La SF21 sarà la vettura che nel 2021 dovrà far dimenticare le prestazioni della SF1000. Il nome celebrativo non ha portato molta fortuna agli uomini di Maranello, che dovranno riscattare una stagione amara, chiusa con il sesto posto in classifica costruttori. La Ferrari poterà in pista una coppa piloti giovanissima composta da Charles Leclerc, classe 1997, e Carlos Sainz Junior, nato nel 1994.

C’è grande attesa per la presentazione della SF21, una vettura che dovrebbe essere stata rivista nella parte posteriore e presentare un motore degno del Cavallino. Una nuova Power Unit “SuperFast”, velocità che sperano di avere Charles Leclerc e il debuttante in Rosso, Carlos Sainz Junior. Il figlio d’arte spagnolo dovrà confermare la costanza di rendimento vista nei due anni con la McLaren.

Sainz

A Maranello si sta lavorando sul raffreddamento del motore modificandone il radiatore usato nel 2020. Inoltre, con una maggiore cavalleria, la Ferrari dovrebbe tornare a volare sui rettilinei.

Red Bull RB16-B

Il team austriaco ha deciso di rinominare la vettura del 2020 con l’aggiunta di una “B”. Si tratterà, infatti, di una versione spinta della RB16 apprezzata in pista nel 2020. Nonostante i proclami della scorsa stagione di Helmut Marko e co., la squadra non ha tenuto fede alle promesse della pre-season e ha raccolto solo due vittorie con Max Verstappen. L’olandese nel 2021 sarà affiancato da Sergio Perez, pilota di grande esperienza che porterà un know-how importante nel team Red Bull. Dopo tanti piloti giovani transitati dall’Academy RB, i vertici della scuderia hanno deciso di premiare l’ottimo rendimento del messicano nella passata stagione in Racing Point.

Checo ha molta esperienza, le sue prestazioni in gara lo scorso anno sono state eccezionali. Credo riuscirà a spingere Max più di quando non sia stato in grado di fare Albon. Speriamo che questo ci dia maggior forza, nell’insieme, per sfidare Mercedes”, ha dichiarato Horner al magazine olandese Racingnews365.

McLaren MCL35M

Il nuovo gioiello di Woking monterà i motori Mercedes. Le aspettative sono alte, soprattutto dopo l’arrivo di Daniel Ricciardo. L’australiano farà coppia con il giovane talento inglese Lando Norris. Una coppia spumeggiante che punterà a confermare il terzo posto dello scorso campionato del mondo.

Alpine A521

Fernando Alonso ed Esteban Ocon correranno a bordo dell’Alpine A521 con l’obiettivo di agguantare podi e qualche vittoria. Il ritorno del figliol prodigo garantirà al team francese un extra boost di esperienza dopo la buona annata con la coppia Ricciardo-Ocon.

Alpine F1

Alfa Romeo C41

L’Alfa Romeo presenterà la C41 a Varsavia (Polonia) il prossimo 22 febbraio. Kimi e Antonio proveranno a migliorare le performance della scorsa stagione, dove hanno totalizzato solo quattro punti a testa.

F1 Allfa Romeo Kimi Giovinazzi

Mercedes, Aston Martin, Williams, AlphaTauri e Haas non hanno ancora rivelato il nome delle loro monoposto Formula 1 2021. Il debutto in pista delle auto è previsto in Bahrein, prima per i test e poi per la gara inaugurale della stagione 2021.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: