Se il 2020 per la Ferrari ( e non solo) è stato un’anno da dimenticare per la sua stagione in F1, lo stesso non si può dire per quanto riguarda la produzione di vetture stradali sia quelle GT e sia quelle dall’animo nettamente più racing.

Infatti il 2020 per la sua produzione verrà ricordato come un’anno d’oro per la casa del cavallino rampante, ma le cose positive non finiscono qui infatti, oltre ai gia successi di vendite ultimamente la Ferrari si è aggiudicata un’altro premio decretato nientedimeno dalla tv inglese BBC.

Infatti gli esperti d’oltre manica tramite la loro rivista ( ed un tempo anche per il loro show televisivo più visto non solo in patria) Top Gear hanno premiato la casa di Maranello in 2 categorie.

La prima riguarda ” il sound dell’anno” premio che va alla Ferrari 812 GTS, la GT a cielo aperto a 12 cilindri aspirato da ben 800 cv che urla fino a 9000 gir/min, e sinceramente cosa c’è di meglio che ascoltare l’urlo di un 12 cilindri aspirato con il vento nei capelli? Ascoltando la sua musica non mi risulta difficile capire il perchè abbia vinto in questa categoria.

La seconda vettura Ferrari a ricevere il premio è stata la SF 90 Stradale nella categoria “campione ecologico dell’anno” Infatti la SF90 Stradale è la prima auto della Ferrari ad essere ibrida, unita al powertrain termico un 4.0 v8 biturbo da 780 cv con l’aggiunta dei tre motori elettrici ( di cui 2 sull’asse anteriore ed un’altro posizionato tra il v8 ed il cambio) per una potenza totale di ben 1000 cv!

Per Ferrari questa è solo una lunga tradizione di premi e riconoscimenti vinti, tra Engine of The Year, Car Design ecc la casa di Maranello sembra non fermarsi mai sugli allori ma migliorarsi e mettersi in gioco per guardare sempre avanti.

A proposito dell'autore

Ho una grande passione per il mondo auto/moto mi affascina la tecnica, e amo guidare qualsiasi mezzo purchè abbia un motore!

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: