Dalla cancellazione del Gran Premio d’Australia fra gli addetti ai lavori ci si interroga, su chi fra Mercedes Ferrari e Red Bull beneficerà di più di questo stop forzato.

Se Mercedes e Ferrari erano tornate a casa da Barcellona con molti dubbi, la squadra che sembrava più posto era la Red Bull. Ed Horner e Marko in queste ore non hanno negato la loro delusione.

2020_redbull_verstappen_test_barcellona

L’impegno a tempo pieno sulla F1 di Adrian Newey unito alla crescita del motore Honda, candidavano Max Verstappen a principale avversario in Australia di Lewis Hamilton.

Se per la Red Bull non gareggiare a Melbourne è stata un occasione persa, potrebbe approfittarne secondo le indiscrezioni lanciate da Giancarlo Minardi qualche settimana fa, per sviluppare il Das.

La soluzione montata sulla W11 insieme alla consistenza e velocità mostrate in Spagna, davano il ruolo di favoriti ai campioni del mondo e Lewis Hamilton.

Unico dubbio che le Frecce d’Argento avevano, era relativa all’affidabilità della power unit. Infatti nelle sei giornata di prove, i motorizzati Mercedes hanno avuto molte rotture, e quindi a Brackley  possono utilizzare questi mesi per risolvere i problemi.

Più incerta la situazione in casa Ferrari. Binotto a Barcellona aveva parlato di una prima parte di campionato in difesa, ma ben diverse sono state le parole di Leclerc e Vettel.

Proprio le dichiarazioni contrastanti fra team principal e piloti hanno diviso Red Bull convinta di essere più veloce della scuderia del Cavallino, più cauto invece anche a Melbourne,Toto Wolff.

Sicuramente la SF1000,pur mantenendo alcuni concetti della SF90, ha cambiato filosofia ma la ricerca di maggiore carico e percorrenza in curva ha fatto perdere il punto di forza dell’anno scorso la velocità di punta.

Compromesso che potrebbe trovare Simone Resta tornato a Maranello, per lavorare sul 2021. Mattia Binotto dopo i test gli aveva affidato il compito di occuparsi degli aggiornamenti della SF1000 da portare alle prime gare europee, ed ora avrà più tempo a disposizione.

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: