Mattia Binotto conferma che la Ferrari punta sul 2022 per tornare a vincere, mentre nella prossima stagione l’obiettivo sarà cercare di fare meglio del 2019.

A Formula1.com, Binotto ha parlato di quanto sia orgoglioso per aver fatto parte della Ferrari di Schumacher. “Ho avuto il privilegio di vedere l’inizio degli anni 2000 con Jean Todt, Ross Brawn, Michael Schumacher e tutti quei piloti, le vittorie che abbiamo ottenuto.”

Binotto

Il Team Principal della Scuderia di Maranello, rivela che il suo obiettivo non è solo far tornare a vincere la Rossa, ma riaprire un ciclo. “Penso che quello che stiamo cercando non sia una singola vittoria, ma cercare di creare solide basi per un nuovo ciclo.

Sappiamo che ci vorrà tempo è un lungo viaggio e penso che ancora una volta siamo in evidente difficoltà al momento. Ma penso che se guardi indietro alla storia della Ferrari, ci sono sempre stati momenti di difficoltà e noi in qualche modo ci siamo sempre ripresi, e penso che sia proprio quello che stiamo cercando”.

Binotto ringrazia John Elkann e Louis Camilleri, per il supporto di questi mesi. “Ho l’impegno, la fiducia e il supporto del mio top management, il che è fantastico. Ancora di più, penso che abbiamo il supporto dell’intero team, e penso che anche questo sia importante, e avere un intero team che supporta i valori, la visione e gli obiettivi è fondamentale“.

In conclusione dell’intervista, Binotto ribadisce che l’obiettivo della Ferrari è sfruttare il cambio regolamentare del 2022, per cercare di riportare il titolo a Maranello. “Ovviamente adesso ci troviamo in una situazione difficile per via del regolamento. Molti componenti sono congelati, siamo limitati nelle attività che possiamo svolgere nella galleria del vento o nelle simulazioni. Quindi penso che il 2020 sia sicuramente molto difficile, il 2021 spero che possiamo fare meglio di quello che stiamo facendo oggi. Ma penso che il 2022 sarà la nostra opportunità più importante”.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: