Jean Todt difende ancora Sebastian Vettel, dichiarando che il tedesco e Fernando Alonso non sono riusciti a vincere il titolo con la Ferrari come in Red Bull e Renault, perché non hanno avuto una macchina competitiva.

Intervistato dal Corriere della Sera, Todt ha parlato di nuovo del divorzio a fine stagione fra Vettel e la Ferrari. “Non me la sento di giudicare. Dico solo che è un pilota di grande talento e non ha ancora una macchina per il 2021. Spero per lui e per la F1 che l’avrà“.

Todt Formula 1 FuturoIl presidente della Fia invita nuovamente il suo ex team a riflettere sul perché due campioni del mondo hanno fallito. “Senza la macchina non hanno vinto né Alonso né Vettel. Sebastian ha vinto quando aveva la vettura competitiva.

Lo stesso per Schumacher. Quando è arrivato alla Ferrari nel 1996 ha dovuto aspettare fino al 2000 per il titolo. Puoi avere il talento, ma se non hai mezzo, team, affidabilità, non ce la fai. Bisogna mettere insieme tutto”.

Todt ha ricordato le sconfitte e vittorie ottenute con la Scuderia di Maranello. “Nel 1997 abbiamo perso all’ultima gara, nel ’98 pure, e nel ’99 anche ma almeno abbiamo conquistato il Mondiale costruttori. Poi sono arrivati gli anni belli. Se non ci siamo riusciti prima è perché non c’era il giusto mix“.

Il manager francese non è preoccupato dalla volontà della Ferrari a causa del budget cap di correre in altre categorie. “Dovevamo essere ambiziosi per raggiungere risultati indispensabili per la F1. Con i costi di prima era insostenibile. Ed era troppo ampio il divario fra grandi team, medi e piccoli. Ci sarà un aggiustamento negli organici dei team, come in tutti i settori economici. Dovevamo adattare la F1 a questa nuova situazione allucinante, era una questione di sopravvivenza“.

Todt è dispiaciuto, per l’opposizione della Mercedes alla sprint race.”Un momento così offre delle opportunità. Fare due Gp sulla stessa pista consentirebbe di fare altri tentativi. La gara sprint era una possibilità, non è passata perché serviva l’unanimità delle squadre, ma non è ancora detto che non troveremo altre idee innovative”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: