Andreas Seidl ha chiarito in queste ore, quale impatto avrà il rinvio del nuovo regolamento sulla Mclaren nel 2021, quando tornerà a montare la power unit Mercedes.

Cambiamento che qualche giorno fa, sembrava più difficile del previsto, vista l’impossibilità di modificare molte parti delle macchine 2020 nella prossima stagione, ma Seidl ha avuto rassicurazioni da Fia e Liberty.

Hakkinen_Spa

Hakkinen_Spa

Il binomio con Mercedes, permise a Mika Hakkinen e Lewis Hamilton di laurearsi nel 1998-1999-2008. campioni del mondo. Collaborazione durata fino a cinque anni fa, quando la Mclaren decise di tornare al motore Honda.

Scelta che non si rivelò giusta, e fece iniziare il declino del team di Woking, che soltanto l’anno scorso è riuscita a risalire sul podio, chiudendo il mondiale al quarto posto nei costruttori.

Andreas Seidl protagonista di questa rinascita, al sito ufficiale della Mclaren,ha spiegato quale ripercussione avrà sulla squadra, la scelta fatta la scorsa settimana dalla Formula 1.

Supportiamo il rinvio, e abbiamo svolto un ruolo attivo nella conversazione in corso. Riconosciamo che è necessario tutelare la salute finanziaria di tutte le squadre, garantendo al tempo stesso parità di condizioni, quando andremo a correre.

Inoltre questa decisione, non ha alcun impatto sul nostro passaggio alla power unit Mercedes nel 2021, e ci sarà permesso apportare le modifiche necessarie alla nostra auto, per adattarla“.

L’ex Porsche e Bmw ha anche parlato, di come lavorerà la squadra nei prossimi giorni, dopo le nuove restrizioni del governo britannico. “L’obiettivo principale di tutti i membri del team, è quello di stare al sicuro.

Prima della chiusura, gran parte del team lavorava da casa, con il solo personale critico, che lavorava in fabbrica, su turni di lavoro divisi. Questo ci consente di tornare a correre il prima possibile, riducendo al minimo il rischio per il team. 

Vogliamo tutti andare a correre, e portiamo con noi questa passione, qualunque sia la nostra modalità di lavoro. Lo sforzo non si ferma, ci assicuriamo solo di lavorare in modo sicuro“.

 

 

 

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: