Un violento temporale si è abbattuto sull’Hungaroring. La pioggia può mettere a serio rischio la disputa della sessione pomeridiana in Ungheria.

Il Gran Premio d’Ungheria è iniziato sotto il segno della pioggia. La prima sessione di prove libere di Formula 1 è stata risparmiata dai violenti acquazzoni, caduti in massa nella notte. Nel pomeriggio, la stessa situazione si è ripresentata ed attualmente il tracciato dell’Hungaroring è totalmente allagato. Subito dopo pranzo è iniziata la qualifica della Formula 3, una delle gare di contorno che seguono il Circus della massima serie. Il turno di prove è durato appena pochi minuti, prima che la direzione gara esponesse la bandiera rossa a causa del diluvio.L’Ungheria ha spesso regalato gare contraddistinte dalla pioggia, condizione che è prevista anche per la gara di domenica.

Attualmente i team sono in attesa di avere delle notizie sull’eventuale disputa delle seconde libere, anche considerando il fatto che questo tracciato non è perfettamente drenante. Sarebbe importante per tutti i team riuscire ad andare in pista, in quanto, come anticipato, il Gran Premio si disputerà con condizioni di pioggia battente. Per la qualifica la situazione dovrebbe essere diversa con la perturbazione che darà tregua alla zona del circuito, per poi ritornare prepotentemente alla domenica. Le prossime ore chiariranno maggiormente quello che sarà il proseguimento del fine settimana.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: