Al giro numero 26 succede del clamoroso nel Gran Premio di Monza. Max Verstappen sul rettilineo si trova fianco a fianco di Lewis Hamilton, che stava uscendo dai box. I due ingaggiano un corpo a corpo alla prima curva con l’olandese che all’esterno prova a passare l’inglese che gli chiude la porta. Una volta sul cordolo Max non può fare più nulla e la sua vettura finisce sopra quella del suo avversario ed entrambi vanno nella ghiaia. Ci saranno tante polemiche a fine gara. I piloti, una volta scesi dalle loro vetture, sono tornati lentamente ai box senza guardarsi in faccia. L’immagine della macchina di Max sopra quella di Hamilton, salvato dall’Halo, è il simbolo di una lotta dura e serrata tra i due piloti. E possiamo credere che non sia finita qui

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: