John Elkann durante la festa organizzata ieri sera dalla Ferrari a Firenze per il 1000 Gp in F1, ha cercato di rassicurare i tifosi affermando che il suo obiettivo è aprire un ciclo di vittorie come quello di Micheal Schumacher.

Il grande atteso delle serata di Sabato organizzata dalla Ferrari, per celebrare la sua 1000 gara che disputerà questo pomeriggio, era John Elkann. Infatti nelle ultime settimane Mattia Binotto ha dovuto più volte difendere la proprietà per l’assenza in pista.

Marchionne

Il presidente dall’inizio del mondiale aveva rilasciato soltanto alcune interviste, in cui aveva ribadito la sua fiducia a Binotto. Proprio per questo c’era curiosità di ascoltare il suo pensiero sul difficile momento delle Rosse.

Ed a un anno di distanza dalla sua ultima presenza ai box di Monza, Elkann a Sky Sport, ha voluto respingere le accuse di un suo disinteresse nei confronti della squadra, facendo un bilancio sulle 1000 gare della Ferrari. “Siamo felici e orgogliosi di tutto quello che è stato fatto, e soprattutto fiduciosi per quello che ci aspetta. Quindi la Ferrari non è solo passato ma è anche futuro, un gran futuro.

Elkann crede che la Scuderia di Maranello per uscire dalla crisi, debba guardare al proprio passato. “Quando uno ha una lunga storia come la nostra, ha passato momenti belli e momenti difficili e sa che l’importante è nei momenti difficili”.

Infine Elkann ha voluto mandare un messaggio ai tifosi del Cavallino Rampante, affermando di soffrire come loro per la brutta stagione 2020, e che il suo obiettivo è quello di ripetere i successi della Ferrari di Michael Schumacher. Noi oggi siamo in un momento difficile, di dolore per tutti quelli che amano la Ferrari, ma è importante ripartire e guardare oltre e questo è quello su cui siamo impegnati. Spero di rivivere un nuovo periodo magico come quello con Schumacher

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: