La Mercedes questa mattina ha annunciato che James Allison lascerà il ruolo di direttore tecnico per assumere la carica di Chief Technical Officer, ed al suo posto viene promosso Mike Eliott.

Ad un anno di distanza dall’addio di Andy Cowell, c’è un nuovo cambiamento nell’organigramma Mercedes con James Allison che dopo sette anni a Luglio sarà sostituito da Mike Eliott, al fine di lavorare sul nuovo regolamento del 2022 e aiutare Toto Wolff per permettere al Team di Brackley di continuare a vincere.

james_allison

Toto Wolff attraverso il sito della Mercedes, ha spiegato i motivi di questa decisione. “Da quando è arrivato in Mercedes nel 2017, James è stato un leader tecnico eccezionale per il nostro team e ha dato un enorme contributo alle nostre prestazioni: combina un’enorme passione e determinazione con una competenza dettagliata e una statura morale e caratteriale eccezionale, sapevamo da un po’ che il suo impiego in qualità di direttore tecnico sarebbe giunto al termine quest’anno e sono lieto che siamo stati in grado di plasmare questo nuovo ruolo per tenerlo all’interno della nostra famiglia.

Sarà un importante sparring partner per me nei prossimi anni e so che abbiamo ancora molto da costruire insieme. La pianificazione efficace della successione è stata un punto di forza del nostro team, sono lieto di annunciare Mike nel suo nuovo ruolo di direttore tecnico.” 

Pensiero condiviso da James Allison. “È un grande piacere essere succeduto da Mike, un ingegnere eccezionale che lavorerà in un gruppo tremendamente forte di leader tecnici del team con grande esperienza alle spalle. Beneficeremo della freschezza che lui porterà nel ruolo e spero di poter continuare a dare un contributo utile in una nuova sfera di attività nel mio ruolo di Chief Technical Officer, con particolare attenzione potenziamento delle competenze in tutta la catena di comando e sul supporto a Toto Wolff per le grandi sfide strategiche che dovremo affrontare nel prossimo futuro”.

Mike Eliott è consapevole che sostituire Alisson non sarà facile, e ringrazia Toto Wollf per la fiducia. “Raccolgo un’eredità pesante e sono felice che saremo in grado di poter contare ancora sulla sua esperienza nel suo nuovo ruolo di Chief Technical Officer. A livello personale, è una straordinaria opportunità diventare direttore tecnico di una squadra come la Mercedes e devo ringraziare Toto e tutta l’azienda per la fiducia riposta in me al punto da fare un passo notevole fino a ricoprire questo nuovo ruolo per me”.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: