F1: Jost Capito pensa che il Gruppo Volkswagen non sprecherebbe il suo tempo partecipando alle riunioni sui futuri regolamenti della Formula 1, se fosse davvero interessata ad entrare nel circus:

F1: L’attuale team principal e CEO della Williams Jost Capito, è stato direttore della Volkswagen tra il 2012 e il 2016, supervisionando i suoi quattro titoli consecutivi nel campionato mondiale di rally con Sebastien Ogier dal 2013 al 2016. È ormai noto che il Gruppo VW stia prendendo in considerazione un potenziale ingresso in F1 nel prossimo 2026, con Porsche e/o Audi.

I capi di entrambi i marchi sono stati presenti con dei incontri tra i funzionari della F1, per discutere circa i regolamenti futuri. Il vicepresidente Porsche Thomas Laudenbach, ha dichiarato che all’inizio di questo mese c’erano le condizioni per entrare nel circus, ma che non poteva “aspettare troppo a lungo” per prendere una decisione finale.

La risposta di Capito

Alla domanda su quanto credesse seriamente che il Gruppo VW volesse entrare in F1, Capito ha risposto: “Credo che dipenda molto dai regolamenti per il 2026, che non sono ancora stati pubblicati. Penso che tutto dipenda da quello.

“Hanno fatto parte delle discussioni sulla regolamentazione del nuovo motore e non credo che perdano tempo ad andare a queste riunioni. Ma alla fine, dipende da quali saranno i regolamenti finali e se andranno bene al gruppo Volkswagen.

“So che è sempre difficile con una squadra conosciuta, specialmente per una squadra tedesca a causa di tutti i regolamenti sindacali. Non puoi davvero gestire una squadra da corsa così”, ha ribadito Capito.

“Questo è il motivo per cui Audi in passato è andata con Joest (a Le Mans), e con altri team, come la BMW (Schnitzer), perché è molto difficile gestire un team ufficiale. Potrebbe essere più facile se è all’estero, davvero non lo so. Non sono coinvolto in questo tipo di discussioni, ma penso che questo spieghi abbastanza per prendere la decisione giusta per loro”.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: